mercoledì 8 agosto 2012

Nouvelle cuisine?


Come ogni anno, il Bimbo e la Bimba girano per i ristoranti più in della penisola spacciandosi per cuochi sopraffini e alternativi.
Soprattutto alternativi.
Quest'anno si sono recati presso il ristorante di un noto parco di divertimenti di Donoratico, sulla costa tirrenica, dove il Bimbo, affabulando di essere un cuoco francese (Le Bimb) della nouvelle cuisine (molto nouvelle e poco cuisine), ha ammannito agli strabiliati clienti due nuovi piatti: la "Zuppa di lische senza pesce" e il "Sushi di mare" (che secondo la Bimba "sushitava" ribrezzo), una minestra approntata con le cosiddette patate di mare, quelle pallette avana che si trovano in gran copia sulle spiagge presso la duna.
Antipasto: crostini di conchiglie tritate e ammorbidite (meno male) con aceto balsamico.

Il sogno del Bimbo è mettere da parte il denaro (mal) guadagnato per comperarsi Cala Violina, chiamarla Cala Trombina - secondo lui, il nome attirerebbe di più - e aprirvi un resort minimalista  di cui ha già pronto il progetto (vedi foto). La semplicità, a suo modo di vedere, è infatti il futuro delle nuove generazioni...

6 commenti:

il monticiano ha detto...

Vorrei sapere dal Bimbo se il costruendo resort di Cala Trombina è riservato ai nudisti o vi si può accedere anche vestiti.

Ibadeth ha detto...

Il Bimbo ci sta pensando; credo però sia riservato solo ai nudisti. Se sono scheletri, poi, anche meglio.

Kylie ha detto...

Ho già sentito parlare (benissimo) di cala Violina.

Un abbraccio

Nou ha detto...

C'è un comparto per obesi desiderosi di scheletrirsi?, ho l'impressione di potermi illudere..nudismo uk
Bacioni
Nou

Nou ha detto...

C'è un comparto per obesi desiderosi di scheletrirsi?, ho l'impressione di potermi illudere..nudismo uk
Bacioni
Nou

cinciamogia ha detto...

Sarà buona eh? Ma questa cucina è un po' troppo nouvelle per i miei gusti. Ha successo? Gli avventori ritornano?