lunedì 11 maggio 2009

A tutti i dirigenti della sinistra italiana - e non solo...

Un secondo barcone di sventurati è stato respinto e ricondotto in Libia. Quanti erano? Non è importante. 100,… 20… ,…1, non ha importanza.
Sono stati violati dei diritti e a violarli è stato il governo del nostro paese.
Questi diritti violati costeranno, a povera gente che sfuggiva a guerre, massacri e fame, in alcuni casi tortura e morte. Ho fatto una carrellata veloce e più o meno tutti i dirigenti della sinistra, con toni più o meno diversi, hanno parlato, scritto, condannato.
Non Basta!!!
A fronte di questa infamia c’è un’esigenza precisa, ineludibile: che la sinistra dia una risposta unica e compatta antirazzista.
Non possono esserci distinguo e non può essere una campagna elettorale che spegne il nostro sdegno.
Chiedo che questo appello venga raccolto e si concretizzi nel giro di poco tempo nella risposta della Sinistra italiana - e non solo - contro razzismo e intolleranza e per ristabilire i diritti di asilo e di accoglienza.
P.S. Chi condivide questa richiesta copi e incolli sul proprio blog il post senza aggiungere o togliere nulla. E’una richiesta minima ma di enorme significato. Facciamoci sentire tutti insieme in un’unica manifestazione o in cento città contemporaneamente.

8 commenti:

il Russo ha detto...

Brava Susanna: restiamo umani!

Susanna ha detto...

Il che, per un gatto, non è semplice...

il cuoco ha detto...

Purtroppo il grande Fassino accompagnato dal bel Rutelli hanno gia smorzato i toni dicendo che l'espulsione in alcuni casi è necessaria...
e se poi fatta fuori dalle acque internazionali è pure legale...
Ma come si fa a espellere certe persone dalla politica italiana?
si potrebbe con il voto , ma tanto si ricandidano loro....
Povera BANDIERA ROSSA che fine....

Susanna ha detto...

Finché nella sinistra ci saranno personaggi come Fassino e Rutelli, non vinceremo mai.

Flavia ha detto...

se fini sta più a sinistra di fassino e rutelli...
(FulviaLeopardi)

flo ha detto...

Il Pd non è nè mai sarà un partito di oppisizione, figurati che al referendum voteranno come Berlusconi e cioè "sì". Se vince il sì sarà il bipartitismo assoluto.

Susanna ha detto...

Tempo fa su Facebook era comparso un gruppo che s'intitolava pressappoco "Dateci Fini e in cambio vi diamo Rutelli" o "Fini presidente del PD", qualcosa del genere, insomma...
Scherzoso, ma non troppo.

the-freewheelin-giuliopk ha detto...

Mi piacciono le persone con apertura mentale: non solo quella che, davanti a una barca di disgraziati, ti fa prima dire "aiutiamoli", poi semmai si pensa al resto;
mi piace anche l'apertura mentale di chi guarda il mondo con occhi fantasiosi, disponibili alle più incredibili avventure della mente, perfino quella di considerare il PD di sinistra e quell'accolita di incapaci dei "dirigenti".
Però un attimo: il bus della sinistra verso il baratro ce l'hanno diretto con mira perfetta, da cecchini, quindi forse...