lunedì 4 ottobre 2010

Le poesie di Iris

Nel cassetto di Susanna ho ritrovato una poesia di Iris, la sorellina morta tre anni fa.





Quando una sera azzurra d'estate
sul lungomare
vedo una luce rossigna
in un angolo oscuro



intravedo le stelle che portano
al futuro lontano inverno,
alle ghirlande e alle candele.

7 commenti:

Lyppa ha detto...

Se è delicata, se è...

cinciamogia ha detto...

Suggestiva!

Rita ha detto...

Bella la poesia e bella la foto......
un bacione

Kylie ha detto...

Molto dolce.

Un abbraccio cara

Viviana.R ha detto...

Bella la poesia e bella la foto della micia.
Ho cambiato blog, http://orchidearossaabis.blogspot.com/
Buona vita, Viviana

alianorah ha detto...

Molto molto bella. Contiene tutto il presagio del Natale.

bussola ha detto...

veramente molto tenera.... anche a me le stelle hanno dato sempre l'immagine delle persone che non ci sono più