lunedì 30 maggio 2011

Il diario di chi?


Nell'attesa di conoscere attraverso le luci di Byna le altre fontane di Perugia, vorrei condividere con i venticinque  lettori del blog (sì, magari) talune riflessioni e averne, perché no?... qualche suggerimento.
Questo blog ha iniziato a sproloquiare verso la fine di maggio del 2007, con i racconti della mia povera Susanna che parlava della sua Mamma, dello Zio Panda, dei fratelli e di noi amici animali.
Il diario di Susanna, quindi; pur non avendo cadenza giornaliera e talora nemmanco mensile, conteneva racconti e riflessioni di vita quotidiana, niente di originale, dunque (il 98 % dei blog è così, peraltro).
Susanna però è morta da più di un anno e sono subentrata io, Ibadeth Hysa, ramarra albanese violinista e studentessa di Sociologia, la migliore amica della povera gattina.
Ha senso, dunque, chiamarsi ancora "Il diario di Susanna"?
Sarà il caso di lasciare la denominazione attuale in quanto storica o cambiarla?
E in tal caso, come lo chiamiamo questo diario?

Opzioni:

1) Il diario di Ibadeth (che originalità);
2) Il diario di una ramarra violinista;
3) La città degli animali;
4) Altro....

I lettori sono molto pochi, il referendum si farebbe molto alla svelta.

9 commenti:

Nounours(e) ha detto...

Il diario di una ramarra violinista.

Nou

bussola ha detto...

il diario di una ramarra violinista mi stuzzica... però non so se sono pronta al cambiamento

il monticiano ha detto...

Mi ero affezionato al diario di Susanna ma se proprio devi farlo
vada per l'opzione 2) perché anche se è di rammara violinista è sempre un diario.

ANNALIZARD ha detto...

Il diario di una ramarra violinista e' molto intrigante.
Ma, in effetti, potresti anche lasciare tutto com'e' in memoria della amata gattona se la cosa non ti crea problemi (intendo dire se non ti rattrista).
Io, comunque vada, saro' sempre una delle 25(000) affezionate lettrici, questo e poco ma sicuro.
Annalisa

ANNALIZARD ha detto...

Bella la " e' " senza accento....:P
Annalisa

ANNALIZARD ha detto...

Son sempre io: hai riprovato a mandarmi un msg sul mio blog?
Annalisa

cinciamogia ha detto...

Anche io sono per la 2, anche se essendo una nostalgica di natura non so se cambierei nome. Magari mantenere il ricordo di Susanna in un sottotitolo?

FulviaLeopardi ha detto...

ramarra violinista

oppure un nome che possa andar bene per tutte le stagioni.....

(Fulvia)

ps mammà non ha votato né a destra né a sinistra, manco la carlottina!

Ibadeth ha detto...

Grazie per i vostri commenti, amici. Ci ho pensato e dopo tutto credo che per ora lascerò le cose così come sono...