domenica 22 febbraio 2009

La Chiave 2

Non tutti sanno cosa sono le chiavi di ricerca.
Vi è mai capitato di fare una ricerca su Google? Sì, suppongo. Orbene, quando scrivete la parola o la frase nell'apposito spazio e poi cliccate su "Cerca", vi compaiono pagine e pagine con titoletti blu di possibili siti o blog dove potreste trovare ciò che andate cercando. E' in questo modo che io sono capitata in parecchi blog di amici che ora frequento assiduamente: per caso, talvolta. Alianorah l'ho trovata casualmente, tanto per dirne una. Non rammento neppure cosa stessi cercando. Così Calaminta: pensate che stavo cercando "Araminta", un nome che avevo trovato in un romanzo vittoriano e di cui ignoravo l'etimologia...
Il contatore Shinystat mi fornisce il numero dei visitatori del blog e la frase che hanno digitato e che li ha portati involontariamente fino a me. "Chiave di ricerca", si chiama questa frase, e talvolta è veramente esilarante.
Mi corre l'obbligo di chiarire che è stata Alianorah a darmi l'idea. E' nel suo blog che ho visto per la prima volta questa rubrica che lei chiama, se non ricordo male, "Briciole di pane" e che io le ho copiato senza vergogna alcuna.
Eccovi un'altra sfliza di chiavi...
interpretazione sogno pianoforte che suona = è più grave se fischia o canta, come il 12 40...
qual è il gradimento di Berlusconi = troppo
sognare manifesto funebre = se è il tuo, è triste
Sandokan e Lady Marianna vestiti da sposi = cos'è, lo scoop di Vogue Indonesia?
riassunto di l zoo fa gli aranci = a casa mia si chiama dislessia...
gli ho fatto un pompino = e ho fatto sparire le prove
grandi benefattori della Chiesa seppelliti = vivi, spero
il culetto caldo di Susanna = oh, giù le mani dal mio baugigi!
inculando = rotolando... respirando...
sociologia della rafia = corso di laurea in Antropologia dei cesti di vimini
lutto mal di testa mal di cuore = consiglio celere pellegrinaggio a Lourdes
motore di ricerca per bestemmie = ti fo conoscere il Mariucci, te lo dà lui il motore di ricerca...
moldavia maledizioni = idi u pizdu materinu, odjebi, pedercina, vanbracno dijete, chisda mati, sa te fut in cur (scommetto che l'ultima frase non abbisogna di traduzione)
preparazione alla sodomizzazione = preparazione spirituale oppure...? vaselina? Preparazione H? Burro, alla Marlonbrando?
odorare scarpe della zia = sarà una mania, anche questa: non sapete che, come suggerisce un distico d'ignoto autore cinquecentesco,
Non v'è cosa più ria
che scoparsi la zia?
odorare sedere donne = questa è la fase successiva; dopo che s'è mitridatizzato con le scarpe, passa al diociliberi...
feticisti piedi puzzolenti di gnocche = no comment...


10 commenti:

flo ha detto...

E' esilarante la roba che cerca la gente, ma soprattutto il post che ne hai tirato fuori! Un classico dei blogger, pare, ma devo dire che da te arrivano cercando cose turche...
ps: "Araminta" è un bel nome, ma di sicuro l'etimologia non c'azzecca nulla con "Calaminta", a meno che "minta" non stia per "menta" et similia...
pps: sul detto della zia, io ero rimasta indietro, sapevo solo della cugina!

:D

Ciaoo!

3my78 ha detto...

Dai, scommetto che la spiegazione l'hai fatta per quelli come me:-D
Quando lessi il titolo la prima volta pensai al film :-D Cmq le chiavi di ricerca che portano più al mio blog sono "acqua privatixzatta, Skinhead, berlusconi, travaglio, pd, pdl, di pietro, poppe e ciapet. :-D
I motori più usati sono google, yahoo, ask, virgilio, aol, msn. :-)

Susanna ha detto...

@ flo: perché non hai visto quello che cercano quando capitano da alianorah...
@3my78: il post l'ho chiamato così per attirare i maniaci...Comunque, mi ricordo il sondaggio "Ciapet vs. poppe"!

FulviaLeopardi ha detto...

quindi la versione non c'è cosa + divina che trombarsi la cugina è successiva? :P

flo ha detto...

Eh non ancora, ma ora come resistere alla curiosità? :D

Susanna ha detto...

Se è per questo, una volta la mia Mamma redarguì un suo alunno (cercando di non scoppiare a ridergli in faccia) perché sosteneva che:
"non c'è cosa più bella/ che scoparsi la sorella"...

fulvialeopardi ha detto...

alunno...un genio...

alianorah ha detto...

Fortunata la chiave che ti condusse al mio blog :-). Comunque, come si fanno sparire le prove di un pompino? Ah sì, inghiottendole! :-)

Giangidoe ha detto...

Pure io ero rimasto alla cugina.
Anche perchè, diciamolo, a parte in Desperate housewives o in qualche altro telefilm/film patinato, la zia non è che sia propriamente un sogno proibito dell'iconografia popolare...

bussola ha detto...

A me la gente mi trova maggiormente con le ricerche porno... questa cosa mi deprime :(