giovedì 11 febbraio 2010

I servizi del menga


susanna e DSM
Inserito originariamente da susannucciauccia

I “Licaoni” per ora non suonano.
Ci hanno chiesto di suonare per Carnevale, ma non abbiamo accettato. Non riusciremmo ad esibirci senza Susanna.
Per cui io passo molte serate a casa a guardare la TV. Ma la cosa non mi tira su, anzi. Mi tira di molto giù.


E poi il canone RAI aumenta di 1,09. Sì che è bella, la TV di Stato…
Ora siamo d’accordo, un euro e zero nove non è una cifra con la quale potresti comprarti un casale ristrutturato in Toscana. E’ il principio, però.
Già io ero indecisa se continuare a pagarlo tout court (a parte la Sciarelli lunedì sera e “La ghigliottina” alle otto men dieci, di solito non guardo altro). Pagare 109 euri annui per sentire Minzolini che lucida perennemente le scarpe a Berlusconi? che fa vedere solo le notizie che non nuocciono al Premier? che se c’è qualche manifestazione di dissenso la ignora signorilmente (o, per far vedere che lui le cose le dice, fa fare all’annunciatore un macilento comunicato di sette secondi sette privo si servizi o qualsivoglia foto)?
Pagare 109 sanguinosi euri per ammirare servizi in cui si vedono gli italiani che spendono e spandono perché sono tutti ricchi, che vanno a fare shopping a New York e a rompersi il femore sulle piste di Aspen? Per vedere servizi del menga tipo la Gerini che frequenta associazioni del paranormale o l’ultimo suonatore di dulcimera a motore delle isole Andamane o la nascita di un’associazione che rivaluti la storia e la letteratura dei colchici?
No, mille volte meglio i servizi del lupo Flavio Aufidio Crispino sul Laido Natale.

6 commenti:

il monticiano ha detto...

Ti abbraccerei un milione di volte per quello che metti così in chiaro in questo tuo post.
Anzi, sai che faccio, dal momento che ci sono ti abbraccio cento volte per oggi così, poi li aumenterò alla prossima.
Io comunque il canone ancora non l'ho pagato perché mi sono rotto.
Ci sto pensando.
Ciao.

Blogger ha detto...

Ciao Susanna, ti confesso una cosa, sono diventando snobbissimo con gli anni e... non guardo più la TV , non ce l'ho ( da circa 1 anno ma da quasi 3 non l'accendo ). Susanna, fallo, buttala giù dalla finestra, te lo consiglio.
Se puoi, nel mentre, colpisci una vecchina leghista, il gesto potrebbe non solo essere simbolico ma anche utile e divertente. Un bacio. Blogger

cinciamogia ha detto...

Anch'io niente più tv...però alla fine il canone è una tassa sul possesso dell'apparecchio televisivo e non mi va di fare l'evasore. Per quello che la guardo due euro all'anno basterebbero.
Abbraccio

Giovanni Greco ha detto...

Ciao! Ti va uno scambio link? Se sei d'accordo contattami!
[Re]write di Giovanni Greco
http://www.giovannigreco.eu

Ibadeth ha detto...

Sì, se mi spieghi come si fa... :)

camu ha detto...

Ciao, visto che non trovo altro modo, ti lascio un messaggio qui per chiederti se puoi contattarmi tramite il mio blog ;) Grazie...