lunedì 27 dicembre 2010

Presepe morente


Che dire? Il primo Natale senza Susanna non mi è parso neppure un Natale. Tarquinius, pur essendo addolorato quanto me per la scomparsa di Susanna, si è augurato che sopravvenga presto il primo anniversario della sua dipartita acciocché io possa piantarla di affibbiare quest'etichetta ad ogni festività e ad ogni riunione con gli amici, e forse ha ragione. Ma non ho potuto fare a meno di pensare che a Susanna sarebbe piaciuto passare il Natale ad Arna, nella casa di Byna Vanbeselaere e di sua cugina Chanel, insieme con Srikant il pitone, Arturo e Lucy K.K., Asiak e il furetto Annibale Bellassai, le "Ametiste del Nilo" al gran completo, gli Otocioni e i Licaoni.
Abbiamo mangiato e ben bevuto, debitamente brindato tra la luce di mille candele e ricordato gli amici scomparsi.
L'unica nota straniante della riunione si è verificata quando Chanel ci ha portato a vedere una sua mostra, esposta presso la ex-discoteca "Brooklyn" ed intitolata "Presepe morente"...
                                             
                                             Presepe senza prospettive


Presepe dietro le quinte


Presepe bombardato da estremisti islamici



18 commenti:

valeria ha detto...

pur non credendo più di tanto ormai nel Natale, per me ormai commerciale e melenzo, comunque buone feste.
suerte :)

Rita ha detto...

Buon Anno carissima, mis mejores deseos para ti
un fuerte abrazo

Kylie ha detto...

La mostra mi sembra di forte impatto.

Un abbraccio cara e buon 2011! Ormai ci siamo quasi.

cinciamogia ha detto...

Buon 2011, che sia bello, sereno e pieno di buone cose.
Abbracci

il monticiano ha detto...

Bah effettivamente Chanel visto che è così brava poteva pure proporre un'altra mostra.
BUON 2011 a te e a tutti gli amici.

alianorah ha detto...

Angoscia! Na Chanel è la figlia di Totti?

il Russo ha detto...

Buon 2011 a Ibadeth, Susanna sarebbe fiera di lei!

Ibadeth ha detto...

@Valeria,Rita e Cinciamogia: ringrazio e contraccambio i vostri auguri! Un abbraccio fortissimo!
@Kylie: di forte impatto è dir poco. Un felice 2011 anche a te!@Aldo: sicuramente le mostre di Chanel e Byna sono... diciamo... insolite; ma bisogna ricordare che il loro motto è "estetica dello squallore"... E fra l'altro non vi ho mostrato tutti i presepi di Chanel! C'è anche di peggio!
@Alianorah: magari per lei, fosse la figlia del Pupone. No, Chanel e Byna sono due Lampropheltis, ovvero due serpenti falso-corallo. Sono un sacco artistiche e alternative. E Lollo che fa? s'è ripreso dalla gita in Qatar? :)

AmosGitai ha detto...

Ciao, nell'augurarti un buon 2011 invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed attori del 2010.

CLICCA QUI PER VOTARE

Ibadeth ha detto...

@Il Russo: grazie, Russo, lo spero anch'io... Auguri resistenti... e che il 2011 ci porti un governo migliore!
@ Amos Gitai: grazie e auguri anche a te! Voterò senz'altro e diffonderò l'iniziativa!

Marco Marsilli ha detto...

Tantissi auguri a te ed a tutta la banda di ramarri, pitoni, furetti e immarcescibili amici.

Marco

bussola ha detto...

l'ultima opera è terribilmente triste

Lyppa ha detto...

Il presepe che i e il lurker volevamo fare e non abbiamo fatto per pigrizia allo stato brado comprendeva miniature di Confrontation e Warhammer a iosa, ivi incluso un mega demone rosso e incazzato alto 30 cm.
Per due giocatori di ruolo, ci sembrava il minimo.
Poi ci sono rimasti solo il trittico sacro versione nanetti da giardino. Volevamo modificare il bastone di Giuseppe in un'ascia bipenne, ma anche lì la pigrizia ha avuto il sopravvento.

Però mi sarebbe piaciuto vedere la mostra di cui sopra!
Buon anno, che secondo me a Susanna farebbe piacere se lo fosse :)

Ibadeth ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ibadeth ha detto...

@Marco: ringrazio e contraccambio!
@Bussola: qualche micio piombato sul Presepe di casa?
@Lyppa: sarebbe stato micidiale, il Presepe col demone rosso e compagnia cantante! Perché non lo avete fatto? Byna e Chanel sarebbero venute strisciando e sibilando a fotografarlo!

Mr. Tambourine ha detto...

Il Presepe assaltato dagli estremisti è un concetto estremamente attuale, congrats.

Lypsak ha detto...

Ehhh, te l'ho detto, purtroppo siamo pigri... non è che hai qualche rimedio culinario contro la pigrizia cronica?

Ibadeth ha detto...

@ Mr. Tambourine: in effetti è attualissimo...
@Lyppa: una bella tisana di caffè al ginseng e peperoncino calabro potrebbe fare miracoli...