martedì 29 maggio 2012

Aiutiamo i terremotati dell'Emilia


Anche i ramarri posseggono un cellulare dal quale inviare un SMS per contribuire alla ricostruzione dell'Emilia sconvolta dal sisma.

7 commenti:

annalizard ha detto...

A chi corrisponde il n.?
Anche se non sono una ramarra mi piacerebbe partecipare!
Annalisa

Ibadeth ha detto...

E' la TELECOM che dà una mano a raccogliere i quattrini.

cinciamogia ha detto...

Nel nostro ufficio abbiamo ordinato del parmigiano dalle ditte che hanno subito danni, credo la segretaria si sia informata tramite la pagina del consorzio del parmigiano reggiano.

Maraptica ha detto...

Sarà fatto, solidarietà dall'Abruzzo ancora sotto sopra.

Kylie ha detto...

Speriamo solo che arrivino a destinazione!

Un abbraccio

il monticiano ha detto...

Obbedisco anche se ho qualche dubbio sulla destinazione finale.

alianorah ha detto...

Anche io dubito sul buon fine di questi soldi. Abruzzo docet.