lunedì 20 maggio 2013

Elogio funebre dell'avvocato


Un maggio piovoso e freddo se ne sta andando e il 15, senza aspettare nemmeno venerdì 17, se ne è andato anche l'avvocatone Edoardo.
 
 
Non senza avere prima fatto scomparire tutti i faldoni che gli aveva lasciato l'amico Andreotti...

6 commenti:

Kylie ha detto...

Mi dispiace tanto.

Un abbraccio

Ibadeth Hysa ha detto...

Grazie, carissima!

il monticiano ha detto...

Edoa' hai lasciato un vuoto dentro tutti noi ma, se non ti dispiace, facci capire dove ritrovare quei faldoni.

annalizard ha detto...

Povero avvocato.Mi spiace tanto.
Che vita intensa, pero'.
Un abbraccio,
Annalisa

cinciamogia ha detto...

Un saluto e un augurio di buon viaggio all'Avvocato, e un grandissimo abbraccio a te.

Nou ha detto...

l'Avvocato assomigliava alla mia Molly che però è di un pauroso comportamento e solo la sera si fa vedere in giro in cerca di cibo e qualche coccola dal suo amore Maurizio (mio marito). Qualche rara volta, con la bella stagione, fa una breve uscita guardinga in giardino.

Mi dispiace per il tuo micio Avvocato.